Logo Sytecgroup
Logo Sytecgroup

Scrivici all’indirizzo email

info@sytecgroup.com

Per maggiori informazioni

+39 0422.961111

Linea Automatica di Asservimento e Assemblaggio Particolari Co-stampati

Linea Automatica di Asservimento e Assemblaggio Particolari Co-stampatiIcona Pdf

L’applicazione si integra nel ciclo automatico con una pressa di stampaggio ad iniezione dotata di manipolatore cartesiano e svolge in modo automatico le operazioni di Asservimento, Assemblaggio, Controllo, Marcatura e Scarico di sottogruppi funzionali.

In fase di asservimento in ingresso pressa un robot antropomorfo mette a disposizione del manipolatore i componenti in acciaio da inserire in stampo, alla temperatura idonea.

In uscita stampo la linea riceve dal manipolatore, in depositi con posaggi dedicati, i prodotti bi-componente stampati.

Il robot procede al trasferimento dei pezzi in una tavola rotante; vengono inseriti attraverso alimentazione automatica e piantaggio controllato anelli di sicurezza in plastica e viti.

Nelle diverse stazioni di lavoro viene controllata la qualità di stampaggio dei prodotti (presenza alette in plastica),  i pezzi vengono marcati al laser, identificati con lettura Datamatrix e scaricati su nastro motorizzato.

I pezzi scarti vengono scaricati a parte al termine del ciclo di lavoro.

Scrivici e sarai ricontattato

Che tipo di soluzione cercavi?

11 + 15 =

Linea di Assemblaggio Contatori Elettrici

Linea di Assemblaggio Contatori Elettrici Icona Pdf

La linea di Assemblaggio Contatori Elettrici svolge in modo automatico le operazioni di assemblaggio, etichettatura e controllo di contatori elettrici in plastica, connettendo in un flusso integrato le operazioni di saldatura a monte e le isole di packaging a valle.

L’applicazione utilizza diverse tecnologie di automazione e controllo specificamente integrate e mirate all’ottenimento delle prestazioni funzionali e di tempo ciclo e al dimensionamento in un’area disponibile e limitata.

Il corpo contatore viene riconosciuto da barcode reader, caricato su posaggio dedicato di alta precisione posizionato su nastro motorizzato e procede attraverso le diverse stazioni della linea, presso le quali vengono inseriti un componente in plastica ad incastro, il coperchietto di chiusura avvitato e controllato, l’etichetta spellicolata, applicata al corpo e controllata, una bustina di sali disseccanti appoggiata al corpo.

I pezzi vengono riconosciuti in uscita da barcode reader, i buoni procedono automaticamente verso l’imballaggio, gli scarti vengono scaricati a parte

Scrivici e sarai ricontattato

Che tipo di soluzione cercavi?

2 + 1 =

Linea di Assemblaggio e Collaudo

Linea di Assemblaggio e Collaudo

Le linee di Assemblaggio e Collaudo Sytec Group prevedono le fasi di montaggio, il controllo e la gestione completa del flusso produttivo, e possono includere:

  • postazioni specilizzate per assemblaggio e collaudo di sottogruppi funzionali sincroni alla linea principale;
  • sistemi di trasporto e stazioni di assemblaggio a diverso grado di automazione;
  • collaudi funzionali del prodotto finito e collaudi elettrici;
  • valutazione estetica e gestione dell’imballo del prodotto, con successiva comunicazione dell’ingresso al warehouse management;
  • Scaffalature, carrelli e attrezzature di asservimento per il Lean Manufacturing.

L’aspetto cruciale sul quale si è focalizzato lo sviluppo dell’architettura  delle Linee di Assemblaggio e Collaudo è la flessibilità del sistema, che gestisce decine di modelli diversi di prodotto finito, con lotti di produzione variabili e comunque a volumi ridotti. La soluzione impiega componenti modulari sia per l’hardware sia per il software di gestione.

Ciascuna postazione può effettuare fasi di lavoro variabili in base al prodotto: per agevolare le informazioni in possesso degli operatori sono gestite anche le prescrizioni di montaggio, mostrate dinamicamente su ciascuna postazione, in base al modello in transito.

Scrivici e sarai ricontattato

Che tipo di soluzione cercavi?

4 + 12 =

Linea di Assemblaggio e Collaudo Riduttori e Motoriduttori

Linea di Assemblaggio e Collaudo Riduttori e Motoriduttori

La configurazione base della Linea di Assemblaggio e Collaudo Riduttori e Motoriduttori prevede i seguenti elementi:

  • Manipolatore per inserimento del prodotto in linea
  • Linea di trasporto pallet motorizzata con ritorno automatico
  • Presse di piantaggio componenti, dotate di pannello operatore, ricette di lavoro da sistema    centralizzato automatico, controllo del grafico forza/spostamento e gestione OK/NOK
  • Stazioni di ribaltamento prodotto ad assi controllati, adattabili a diversi modelli, integrati  alle presse o indipendenti
  • Stazioni di montaggio e controllo manuali o automatiche, dotate di interfaccia operatore, ricette di lavoro da sistema centralizzato automatico, feedback operatore per abilitazione al trasferimento alle stazioni successive, possibilità di gestire la tracciabilità dei componenti assemblati e di visualizzare le eventuali prescrizioni di montaggio specifiche per il prodotto
  • Banco di collaudo automatico funzionale fine linea: test elettrici e corto circuito, rendimento, rumore, vibrazioni, tenuta delle guarnizioni, tenuta idraulica del freno statico, tenuta meccanica del freno statico, temperatura, contaminazione dell’olio
  • Software di gestione e controllo della linea di assemblaggio e collaudo, impostazione e distribuzione ricette di lavoro alle diverse stazioni, raccolta e gestione dati

Scrivici e sarai ricontattato

Che tipo di soluzione cercavi?

6 + 14 =

Linea di Assemblaggio e Collaudo Componenti per Elettrodomestici

Linea di Assemblaggio e Collaudo Componenti per Elettrodomestici Icona Pdf

La Linea di Assemblaggio e Collaudo Componenti per Elettrodomestici integra soluzioni di assemblaggio e controllo in un’unica isola automatica dedicata ad un sottogruppo per elettrodomestici.

Le operazioni svolte nel banco sono le seguenti.

  • Carico/scarico manuale del prodotto
  • Controllo della planarità del piano di chiusura capsula con l’ausilio di un sensore laser.
  • Carico del prodotto: il robot antropomorfotrasferisce il pezzo “buono” nell’apposita sede.
  • Inserimento del magnete.
  • Verifica del magnete.
  • Resinatura del magnete.
  • Controllo della presenza dell’adesivo con sistema di visione 2D.
  • Scarico del prodotto.

Sono inclusi nel sistema.

  • Lettore per identificazione del lotto in ingresso e tracciabilità.
  • Stampante etichette.
  • PC touch screen per configurazione e controllo del processo.
  • Separazione pezzi buoni/scarti, separazione pezzi scarti in base alla tipologia del difetto.

Scrivici e sarai ricontattato

Che tipo di soluzione cercavi?

6 + 3 =